CDR Vergini

CD-R : il primo cd venduto al mondo

Anche se il CD-R (dall’inglese Compact Disc-Recordable) a detta di molti sarebbe dovuto scomparire già da qualche anno, è ancora sulla cresta dell’onda e resiste come un immortale al progresso tecnologico. E’ ancora utilizzato ampiamente per archiviare musica, files e dati e lo troviamo ancora sugli scaffali.

La sua invezione è da ricondurre alla ricerca nel mercato della telefonia, di un sistema che potesse moltiplicare le informazioni mediante la digitalizzazione. Applicando il sistema numerico binario e il laser al suono si inventò cd-r. Inizialmente il progetto fu seguito dalla joint venture tra le aziende Dupont e Philips la la Dupont non credeva nel progetto, pensava che fosse troppo costoso e i giradischi non sarebbero mai stati sostituiti. I manager della Dupont rifiutarono il progetto e chiesero a Philips di continuare da soli. Nel 1979 la progettazione del compact disc raggiunse il suo apice quando si costituì una nuova joint venture tra Philips e Sony e il progetto fu compiuto.

Sai quando è stato prodotto il primo CD-R commerciale ?

te lo svelo subito seguimi…

Il primo CD commerciale venne prodotto nel 1982 in una fabbrica della Philips di Hannover in Germania ed era: La Sinfonia delle Alpi di Richard Strauss.

Invece il primo album musicale pop ad essere stampato sul nuovo supporto fu The Visitors del mitico gruppo svedese degli ABBA.

Aveva una capacità di 600 MB mentre personal computer di allora avevano memorie da 64 KB a 4MB e hard disk di appena 20 MB. Fu una vera e propia rivoluzione, il CD-R permise di archiviare una quantità di dati che era inimmaginabile in quel periodo.

A 35 anni dalla sua comparsa il CD-R ricopre ancora un ruolo importante nel panorama dell’archiviazione nel quale CipCipStore.it è riferimento con le migliori marche di CD e DVD vergini come Verbatim, Sony, HP, CMC e un vasto catalogo di Custodie Box e Jewel.

CipCipStore vanta oltre 15 anni di esperienza nel settore e puoi affidarti a noi per qualsiasi richiesta, dubbio o informazione su cd e dvd vergini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.